Mio sake frizzante
30 dicembre 2015

Veramente buono… peccato averlo bevuto quasi tutto da un forellino creatosi nel tappo dopo una caduta della bottiglietta dallo sportello del frigorifero. Ho saraccato anche in giapponese!

mio sake frizzante

“Mio” sake frizzante
Shirakabe Gura – Takara

Nel 2013 la cucina giapponese tradizionale (washoku) è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco, durante i festeggiamenti per tale evento la famosa azienda Takara di Kyoto, produttrice di sake con tradizione centenaria, ha presentato “Mio” un inedito sake frizzante.

Mio, naturalmente effervescente, con le sue delicate bollicine rappresenta una nuova dimensione per il sake. Dal gusto dolce, morbido e fruttato, con un contenuto alcolico del 5%, è ideale come aperitivo o per accompagnare un dessert.

In giapponese il termine “mio” assume vari significati ed è stato scelto come nome di questo nuovo sake perchè indica una corrente di acque basse (nel prodotto allude a una nuova tipologia di sake frizzante dal basso contenuto alcolico) e la scia di schiuma lasciata da una nave (nel prodotto si riferisce al procedimento di spumantizzazione utilizzato). Anche il senso della parola italiana ha contribuito alla scelta di questo nome.

sake frizzante mio

www.takarashuzo.co.jp
www.inkimono.it/shop/it/sake

Categorie: bere
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Scrivi un commento