foto di Elena Fiorio - Burano maggio 2009
Ricetta: gelatine alcoliche “Tiriamo a Campari”
21 marzo 2020

La quarantena continua...

Gelatine alcoliche "Tiriamo a Campari"

250 ml. di Campari
3 fogli di gelatina (15 gr. circa)


Mettere in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per una decina di minuti.
In un un pentolino fare scaldare il Campari senza farlo bollire poi aggiungere i fogli di gelatina ben strizzati. Mescolare sino a completo scioglimento.
Versare il liquido in piccoli bicchierini trasparenti o formine per il ghiaccio. Lasciare solidificare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire.

Le gelatine alcoliche (jello shots) possono essere preparate con qualsiasi cocktail o long drink aggiungendo anche coloranti alimentari per avere colori ancora più accesi.

Il formaghiaccio Fackelmann permette di ottenere sei gelatine a forma di diamante con 70 ml. di liquido.



www.fackelmann.de

Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: bere · cibo · ricette
Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Virgin Piña Banana Colada
30 luglio 2017

Bisogno di un po' d'energia e fame zero? Frullato caraibico ghiacciato improvvisato su due piedi...

Virgin Piña Banana Colada

2 banane mature
8 fette di ananas al naturale (280 gr.)
800 ml. di bevanda di cocco (Cocco Bio Matt)
cubetti di ghiaccio


Preparare il frullato avendo tutti gli ingredienti ben freddi da frigorifero.
Scolare l'ananas dal liquido di conservazione poi tagliare grossolanamente a pezzi tutta la frutta e metterla insieme alla bevanda di cocco (con latte di cocco all'8%) nella brocca del frullatore.
Frullare sino a ottenere un composto spumoso e molto fluido.
Aggiungere a piacere nei quattro bicchieri alcuni cubetti di ghiaccio.

Il cocktail Piña Colada (in spagnolo "ananas pressato"), originario di Porto Rico, è a base di rum bianco, succo d'ananas e latte di cocco.


Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: bere · cibo · ricette
Tags: , , , , , , , , , ,