foto di Elena Fiorio - Burano maggio 2009
Lo scoiattolo che annusa i fiori
15 novembre 2019

SNIFF...


Dick van Duijn, fotografo naturalista dei Paesi Bassi, ha immortalato uno scoiattolo mentre si avvicina a un fiore giallo e lo annusa estasiato ad occhi chiusi. Per riuscirci ha scattato circa duecento fotografie nel giro di due ore in un campo di fiori nei dintorni di Vienna.

"Ero davvero felice dopo aver scattato queste foto" dice l'autore di questi scatti che spiega "Sono andato in Austria soprattutto per fotografare gli scoiattoli di terra ed è stato bello poter testimoniare un evento del genere, mi ha dato molta soddisfazione".

In realtà il piccolo mammifero non si limita ad apprezzare il profumo dei fiori ma è intento a ricercare quello più gustoso da assaggiare come dimostrano anche altre foto, realizzate in precedenza, che vedono lo scoiattolo alle prese con fiori diversi.

500px.com/dickvanduijn
www.instagram.com/dickvanduijn

Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: animali · fiori e piante · fotografia
Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Topi e tulipani
1 novembre 2019

Ma non erano papaveri e papere?


Miles Herbert è un fotografo britannico specializzato in scatti di piccoli animali tra cui i topolini delle risaie, piccoli roditori dalla soffice pelliccia il cui corpo misura tra i 5 e i 7 centimetri. In una serie fotografica sono ritratti mentre si arrampicano su dei tulipani "I topi adorano l’odore del polline e si arrampicano all’interno del tulipano per mangiare gli stami, spesso addormentandosi all’interno del fiore” spiega il fotografo che ama osservare questi animaletti in azione.

Le fotografie sono state fatte in studio con esemplari di topolini nati in cattività che verranno successivamente rilasciati in una riserva naturale. Nel suo studio Miles Herbert organizza corsi per aspiranti fotografi del settore e scrive: "Sono un fotografo residente nel Dorset dove possiedo e gestisco Captivelight, un piccolo centro che offre a fotografi prefessionali e amatoriali l'opportunità di fotografare raganelle, topi, uccelli rapaci e rettili".



milesherbert.foliopic.com
captivelight.uk

Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: animali · fiori e piante · fotografia
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

The Topiary Cat
13 ottobre 2019

Quando la siepe fa le fusa...


The Topiary Cat è un progetto del grafico e artista surrealista Richard Saunders costituito da una serie di fotomontaggi dove compare, nei più disparati angoli della placida campagna inglese, un enorme gatto di arte topiaria. L'intero lavoro è dedicato all'amatissimo gatto Tolly, un blu di Russia mancato all'età di tredici anni.

L'autore ha avuto l'ispirazione iniziale quando ha visto vicino a un laghetto un grande arbusto che gli ha ricordato il suo gatto accucciato e addormentato. Scattata una foto del luogo e dell'albero ha successivamente elaborato l'immagine rendendo il suo adorato amico gatto una grande siepe ornamentale: è nato così il bellissimo e surreale gatto Topiary.



thetopiarycat.co.uk
www.facebook.com/topiarycat
surrealmoustache.co.uk

Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: animali · fiori e piante · fotografia · gatti
Tags: , , , , , , , , , , , ,

Degattoupage 15 – Cleopatra fioraia
17 ottobre 2018

Bellissima la nostra Cleo...


Degattoupage 15
Cleopatra fioraia
collage 14,8x21 cm.

Collezione privata Piera Milano

Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: animali · creatività · degattoupage · fiori e piante · fotografia · gatti
Tags: , , , , , , , , , , , ,

Degattoupage 14 – Oliver fioraio
11 ottobre 2018

Sbadiglio...


Degattoupage 14
Oliver fioraio
collage 14,8x21 cm.

Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: animali · creatività · degattoupage · fiori e piante · fotografia · gatti
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mostra mercato del peperoncino
14 settembre 2016

Elena versus Carolina Reaper... Adesso posso dire di aver eroicamente assaggiato il peperoncino più piccante al mondo anche se ho trovato decisamente più interessante il Trinidad Scorpion Chocolate...


Alla quinta edizione della Mostra mercato del peperoncino (Milano, Piazza Portello - 10/11 settembre 2016) esposte più di 100 varietà differenti di peperoncini provenienti da oltre 20 Paesi diversi.

Possibilità di sperimentare con una degustazione guidata ("Pica-Test") i diversi gradi di piccantezza degli esemplari in mostra, da quello meno piccante al peperoncino più "hot" e di conoscere e acquistare piante di varietà esclusive, apprendendo le giuste tecniche di coltivazione e conservazione.

Protagonista dell’esposizione, il Carolina Reaper il peperoncino più piccante al mondo, che può raggiungere e superare i 2 milioni di gradi Scoville. Presente anche il temibile Trinidad Moruga Scorpion dalla piccantezza definita "nucleare", il Bhut Jolokia, conosciuto come "Peperoncino Re Cobra" o "Ghost Chili" e i suoi derivati dai colori più svariati: Bhut Peach, Bhut White, Bhut Yellow e Chocolate Bhut, oltre alla grande famiglia dei Naga a partire dal Naga Morich, Naga Viper, King Naga, NagaLah e l’esclusivo Dorset Naga.

Senza dimenticare poi il Seven Pod, la cui bacca è sufficiente per rendere piccanti 7 pentole di fagioli, e le varietà classiche come il mitico Jalapeno e l'Habanero in tutte le sue varianti: rosso, dorato, bianco, Green, Condor Beak, Capuchino e Naranja per finire con l'Habanero Chocolate. Interessanti anche le varietà dette "Patio" per le caratteristiche di forma contenuta e bellezza appariscente, in genere di piccantezza elevata: Cayennetta, Sangria, Maui purple, Peruviano purple, Trifetti, Basket of Fire, Lingua di Fuoco, Salamandara, Thai Hot. Esposte anche le varietà di recente introduzione per gli appassionati dei Super Hot: Armageddon, Sepia Serpent, Douglah Billy Boy, 7 Pod Bubblegum, The Beast, Jay’s Peach e Jay’s Red che raggiungono piccantezze estreme.

Per gli amanti della tradizione presenti anche i più famosi peperoncini naturalizzati italiani, dal Cayenna al Mazzetto, dal Diavolicchio al Tondo da farcire e peperoncini tipici dell’Indonesia come il Cabe Rawit o dell’Argentina come l'Aconcagua o del Perù come il Rocoto Rojo e l'Amarillo.

L'appuntamento si conferma attesissimo per intenditori e amanti del piccante.



Scala di Scoville: scala empirica di piccantezza dei peperoncini, istituita nel 1912 dal chimico Wilbur Scoville, che misura il bruciore causato dalla capsaicina, sostanza che stimola i recettori del caldo situati sulla lingua. Il test di Scoville prevede che una soluzione dell'estratto del peperoncino venga diluita in acqua e zucchero sino a quando il bruciore non è più percettibile a un insieme di assaggiatori (generalmente 5); il grado di diluizione, raffrontato al valore 16.000.000 assegnato alla capsaicina pura, determina il valore di piccantezza assegnato al peperoncino in unità di Scoville.


Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: cibo · fiori e piante · mostre
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Un regalo
8 giugno 2014

Grazie per i fiorellini bianchi...

Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: fiori e piante
Tags: ,

Il passerotto sul ligustro
4 dicembre 2013

Questa mattina un passerotto si è fermato a cinguettare sul ligustro... mi fa piacere che qualcuno l'abbia trovato ospitale...

Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: animali · fiori e piante
Tags: , ,

Mimosa di lacrimogeni
9 marzo 2012

Una mimosa di bossoli di lacrimogeni. L'hanno portata per l'8 marzo le donne "NoTAV" al sindaco di Susa, Gemma Amprino, favorevole all'opera.
Un mazzo realizzato con i tondini sparati nei giorni scorsi a Bussoleno raccolti e dipinti di giallo.

Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: fiori e piante · politica
Tags: , , , , , , , , ,

Silene Stenophylla
22 febbraio 2012

E' tornata a fioririre anche se era estinta da circa 30mila anni.

La Silene Stenophylla, una pianta erbacee dai piccoli fiori bianchi, molto diffusa nel Pleistocene, quando i mammut popolavano la terra, è stata resuscitata da alcuni ricercatori dell'Accademia delle Scienze russa.

I semi, ritrovati in una tana fossilizzata di scoiattolo a trentotto metri di profondità nel terreno ghiacciato della Siberia nordorientale, grazie ad un processo di rigenerazione hanno riportato in vita la preistorica pianta.


Per visualizzare eventuali immagini legate a questo post cliccare qui.


Commenti
Categorie: fiori e piante
Tags: , , , , , , , ,